Preventivi per mutui con durata di 40 anni: informazioni, offerte

Indice dei contenuti

Stai per comprare la tua prima casa e hai bisogno di informazioni sui mutui con durata di 40 anni? Vuoi acquistare un locale commerciale, o un’altra tipologia di immobile, e desideri sapere quali sono i migliori prodotti disponibili oggi? Bene, questa è la guida che fa per te!

A chi sono destinati questi mutui?

Il mutuo con durata di 40 anni di certo non può esser sottoscritto da un pensionato! La banca è più propensa a concedere questi finanziamenti ai giovanissimi, e ai ragazzi. Diciamo che di norma le banche concedono mutui con scadenza così lunga a soggetti sani, con una lunga vita davanti, e che quindi possono saldare il proprio debito per tempo. È brutto da dire, ma le finanziarie ragionano in termini di statistiche! Per cui potrai ottenere un simile prestito solo se hai massimo 35 o 40 anni al momento della sottoscrizione.

Per cosa si richiede un simile mutuo?

Di solito un mutuo con scadenza così lunga viene richiesto da chi non ha un reddito altissimo, e vuole acquistare un immobile pagando una piccola rata mensile. Per questo spesso sono proprio i giovani ad accedere a queste formule di finanziamento, per acquistare la loro prima casa o un locale commerciale per avviare un’attività.

Solitamente con un simile mutuo si può ottenere anche il 100 % del valore dell’immobile, proprio perché la somma viene restituita in un lungo lasso di tempo, tramite piccole rate mensili.

L’inflazione

L’inflazione è l’aumento del costo della vita. Ti starai chiedendo perché te lo sto dicendo, e cosa c’entra con i mutui con durata di 40 anni. Te lo spiego subito! Il costo della vita cambia a seconda del periodo preso in esame. Nel caso di prestiti o mutui con lunga durata l’inflazione può essere la causa di un rincaro del costo totale del finanziamento. Questo accade specialmente per i mutui a tasso fisso, che prevedono sempre lo stessa quota di interesse negli anni. I mutui a tasso variabile invece hanno degli interessi il cui valore oscilla di mese in mese, in base all’andamento del mercato.

Quando la rata fissa non è un vantaggio

Se stai pensando di sottoscrivere un mutuo con durata di 40 anni ti sconsiglio di sceglierne uno a tasso fisso, proprio per via dell’inflazione. Probabilmente avere una rata fissa, che non cambia nel tempo, può sembrarti un vantaggio. Tuttavia se ci pensi bene capirai che dovrai pagare, per un quarantennio, sempre la stessa cifra. E questa somma oggi può andarti bene, ma che succede se il costo della vita aumenta?

Assolutamente nulla. Dovrai comunque versare la quota prestabilita, anche se si tratta di una cifra da capogiro per gli standard di mercato del momento!

Perché sottoscrivere un mutuo così lungo?

Quando leggiamo la data di scadenza, ovvero tra ben quattro decenni!, subito ci sale l’ansia. Perché allora si sottoscrivono mutui con durata di 40 anni? In realtà spesso accedere a un simile finanziamento è l’unica soluzione – e di conseguenza anche la migliore. Molte persone infatti, specie i più giovani, non godono di un’ottima posizione lavorativa. Oppure hanno un reddito instabile, o ancora insufficiente a coprire le spese di una rata cospicua.

Mutui con durata di 40 anni per chi non ha garanzie

Avere delle solide garanzie è indispensabile, per ogni tipo di finanziamento o mutuo. Se non ne hai, o non sono così solide, dovrai accontentarti pur di ottenere la somma richiesta. Nel caso dei mutui con durata di 40 anni non si fa eccezione!

Si possono ritrattare i mutui con durata di 40 anni?

Niente dura in eterno, nemmeno i mutui! Quindi se un domani vorrai ritrattare le condizioni del tuo mutuo, magari estinguendolo in un’unica soluzione in maniera anticipata, potrai farlo. Se hai una grande entrata, o disporrai di una certa liquidità in un futuro prossimo, potrai sempre estinguere il mutuo, oppure ritrattarne le condizioni.

Per cui se è necessario sottoscrivi un mutuo per 40 anni, e un domani potrai sempre modificarne le “regole”.

Mutui con durata di 40 anni: sono convenienti?

Ora che sai tutto sui mutui con durata di 40 anni potrai certamente trarre le tue conclusioni. Sottoscrivere un simile prestito può esser vantaggioso sotto determinati aspetti, mentre risulta penalizzante se osservato da un altro punto di vista. Come sempre la tua scelta deve esser guidata dalle esigenze che hai, dalle tue condizioni finanziarie e da ciò che richiede la banca a cui ti rivolgi.

Se sottoscrivere un mutuo con durata di 40 anni è l’unica soluzione che hai per acquistare un immobile, sarà sempre meglio che spendere soldi per l’affitto!

Quali banche elargiscono mutui con durata di 40 anni?

Oggi banche e finanziarie si fanno una guerra spietata per offrire ai propri clienti la miglior soluzione in assoluto. Per questo sono molti gli istituti di credito che concedono mutui con durata di 40 anni. Le modalità, il tasso di interesse e la percentuale del mutuo può variare però, in base alla banca stessa. Vediamo quali sono le più convenienti in questo periodo!

Mutui con durata di 40 anni di Intesa SanPaolo

Banca Intesa è sempre attenta alle esigenze dei giovanissimi. Nel suo catalogo non possono mancare quindi mutui a lunga scadenza. In base alle tue condizioni potrai accedere al 100 % della somma richiesta – specie se hai meno di 35 anni.

Mutuo a 40 anni della Deutsche Bank

Questa banca negli ultimi anni sta conquistando sempre più mercato, grazie alle sue offerte vantaggiose. Tuttavia per accedere un simile mutuo dovrai avere tutte le carte in regola!

Mutui di 40 anni della Banca Nazionale del Lavoro

La BNL non poteva non creare la sua offerta a riguardo. Non dispone di un vero e proprio pacchetto di mutui con durata di 40 anni, però è possibile rinegoziarne uno con scadenza trentennale. Se hai bisogno di un simile prestito l’unica soluzione è portare i tuoi documenti in una sede BNL per farli analizzare da chi di dovere. Saprà consigliarti la miglior soluzione per te.

Mutui con durata di 40 anni: l’offerta di Unicredit

Banca Unicredit a quanto pare non elargisce simili prestiti. Anche se in moltissimi siti si trovano informazioni fuorvianti, è giusto che tu sappia che (almeno ad oggi) questa banca non si occupa di mutui a 40 anni. Ci sono però tantissime altre offerte, anche vantaggiose, per la sottoscrizione di un mutuo.